Get Adobe Flash player

L’utopia dell’ummita

Autore: Antonio Pappalardo
Genere: Narrativa
ISBN:
Pagine: 544 |

PREORDINE - La spedizione sarà effettuata a partire dal 6 luglio 2020

Prezzo: € 29,00

 

 

Sinossi
Il romanzo ha un merito indiscutibile: quello di farci riflettere ed elaborare un nostro pensiero sui destini della Terra. Ha un carattere escatologico ed esoterico che affascina, come difficilmente si trova nella narrativa di oggi, ed ha, sostanzialmente, l’impianto di un gioco, con le sue regole e le sue visioni, ma un gioco maledettamente serio e complicato dove la posta in palio è la felicità dell’uomo… Nulla è accaduto nella storia dell’uomo.

Antonio Pappalardo
nato a Palermo il 25 giugno 1946, è un politico, militare e sindacalista italiano, nonché compositore e scrittore. Generale dei Carabinieri in pensione, il suo ultimo incarico nel 2004-2005 è stato quello di Capo di Stato Maggiore della Divisione Unità Specializzate Carabinieri.

Il tuo castigo o
il tuo perdono:
Cosa è meglio
per l’uomo?
…qui o
altrove
qualcosa vorrei
ci fosse,
qualcosa…
Se un più
o un meno,
al punto in cui siamo
non conta.

Poesie di Maria Nivea Zagarella

Versi minimi

Ogni attimo della nostra vita può passare attraverso le pareti di un bicchiere dal bancone di un bar al tavolo di un ristorante. Il marketing nel bicchiere mira a rendere più piacevole ed accattivante lo strumento principe di questi luoghi d’incontri. Per farlo attingiamo a due differenti branche: l’arte della preparazione, ovvero le tecniche di cucina e di sala-bar, e l’arte della vendita, cioè il Marketing.

 


 

Con Ritrovare la Voce veniamo catapultati davanti all’orrore della morte di quello che, fino a ieri, credevamo fosse un grande amore. Con Ritrovare la Voce veniamo fagocitati dentro lo sbigottimento di una perdita, il completo collasso di tutte le nostre certezze. Con Ritrovare la Voce Damiana Spadaro dà voce, forza e potenza alla domanda “Ho urlato?” o, altrimenti parafrasato, “Ho fatto sentire la mia voce al mondo?” Comprendendo come la serenità non sia altro che l’altra faccia di una lacrima, la Spadaro dona al lettore la voglia di ricominciare, il desiderio di tornare a sognare, la brama di respirare, di volare, di amare.

 

Guida – storia – archeologia – architettura della città di Lentini
di Carlo Maci

Oggetti nel carrello
Il carrello è vuoto
Spedizione gratuita in tutta Italia
Fans