Get Adobe Flash player

Storia

Giovedì 8 gennaio 2015

Siracusa – Sala Multimediale, via Brenta 41

presentazione del volume curato da Salvatore Santuccio

OPERAZIONE HUSKY

Aspetti politici, scelte militari, emergenze sociali

Lo sbarco alleato in Sicilia – 1945

Relatore Salvo Adorno

Il volume contiene saggi di 11 eminenti studiosi:

Rosario Mangiameli – Salvatore Santuccio – Giovanni Schininà – Francesco Atanasio – Leonardo Salvaggio – Sebastiano Grimaldi – Antonio Crimi – Rosalba Savarino – Paolo Magnano – Orazio Sudano - Vincenzo La Rocca

La Società Siracusana di Storia Patria, in occasione del 70° dell’operazione “Husky”, che segnò l’inizio dell’attacco alla “fortezza” Europa e portò la guerra sul territorio italiano, ha organizzato una serie di incontri nei quali studiosi e cultori-specialisti di storia locale hanno analizzato sia gli aspetti politici e le scelte militari, che connotarono la preparazione e l’esecuzione dell’operazione da parte degli Alleati, sia le ripercussioni politiche e le trasformazioni economico-sociali intervenute a Siracusa e in Sicilia, a partire dal luglio del ’43, sia le scelte operate a Roma, a livello di politica nazionale, e in generale in Italia, dopo lo sbarco e a causa del successo dello stesso. È stato, così, riesaminato l’arco di tempo dal gennaio (Conferenza di Casablanca) all’8 settembre 1943 (proclamazione dell’Armistizio) e oltre.

Dall’introduzione di Sebastiano Amato

Airport Pachino la storia dimenticata di un Regio Campo d’Aviazione

Autore: Pippo Bufardeci

Genere: Storia
ISBN:978-88-97672-09-8
Pagine:84| Prezzo: € 14,00

Sinossi

84 pagine dense di storia, di luoghi, di persone e fatti di un territorio posto a sud di Siracusa, la cittadina di Pachino, sede di un campo di aviazione durante la seconda guerra mondiale. L’autore racconta con dovizia di particolari e con lo stile giornalistico dell’informazione l’esistenza sul territorio di Pachino di un Regio Campo di Aviazione, sorto durante la II guerra mondiale per depistare  gli aerei nemici e proteggere il più importante e vicino aeroporto di Comiso, bersaglio ambito in periodo di guerra. Raccontando delle contrade a ridosso del campo di aviazione, dei suoi abitanti, del sistema di difesa, sorto intorno, della cattura di aerei nemici, Bufardeci ci parla di Pachino come territorio protagonista di quella storia che lo ha toccato e che ha vissuto. Molti gli aneddoti ricordati, non sempre supportati da fonti storiche, ma testimoniati dai racconti di coloro che hanno vissuto quel periodo bellico. Generoso il contributo dell’autore nei confronti della comunità, cui ha restituito tasselli importanti affinché entrino a far parte della memoria collettiva. 

 

La caduta degli dei – Le armi della vendetta

Autore: Luigi Mirabella
Genere: Narrativa
ISBN: 978-88-97672-01-2
Pagine: 493 | Prezzo: € 19,00 15,00

Sinossi
Nel dicembre del 1941, un comando delle SS assalta un mercantile alleato in partenza dal Congo Belga. Scopo dell’attacco è mettere le mani su un carico di uranio per realizzare l’arma più devastante concepita dall’uomo. Prima di Hiroshima e Nagasaki, Stati Uniti e Inghilterra avevano solo una vaga idea del terrore e della distruzione che un’ordigno del genere avrebbe provocato….Dopo, ne ebbero la certezza. E il mondo non fu più lo stesso.

Il Milletarì

Autore: Corrado Di Pietro
Genere: Lingua e tradizioni popolari
ISBN:978-88-97672-03-6
Pagine: 47 | Prezzo: € 8,00 €4,00

Sinossi
L’almanacco 2012 di Corrado Di Pietro dal titolo Il Milletarì elargisce mese per mese poesie popolari, proverbi, usi e costumi, appannaggio di  antica memoria di una Sicilia agricola a testimonianza di un retaggio culturale che deve essere tramandato e mai dimenticato.

Soldati e fortificazioni

Autore: Alberto Moscuzza
Genere: Storia
ISBN:978-88-95936-52-9
Pagine: 176 | Prezzo: € 19,00

Sinossi
Nella storia ufficiale, sempre scritta dai vincitori, quasi sempre vengono sottaciuti i complotti, gli accordi segreti, i tradimenti che, spesso, più della potenza di uomini e armamenti, hanno determinato le sorti delle guerre. Nello sbarco anglo-americano in Sicilia, misteriosi episodi di sabotaggio, di mancata resistenza, di precipitosa resa, costituiscono elementi evidenti di tradimenti e di complotti.

Alberto Moscuzza
Nato a Catania nel 1974, è laureato in Scienze Politiche. La passione per la ricerca storico militare lo ha portato nel 2004 alla fondazione dell’Associazione Culturale Lamba Doria.
Ha pubblicato: Non si fermarono sul bagnasciuga (Morrone 2003); Siracusani per la difesa di Siracusa (Morrone 2006;) Soldati e fortificazioni (Morrone 2010)

Oggetti nel carrello
Il carrello è vuoto
Spedizione gratuita in tutta Italia
Fans