Get Adobe Flash player

Articoli marcati con tag ‘lingua’

Cucina siciliana – Ricette della tradizione siracusana

Autore: Giovanni Di Raimondo
Genere: Lingua e tradizioni popolari
ISBN:
Pagine: 160 | Prezzo: € 12,00

Sinossi
Questo libro di ricette è nato sul filo dei ricordi, ripercorrendo le stagioni e il lavoro sapiente delle nostre nonne. La gastronomia siciliana affonda le radici nel passato; l’avvicendarsi di popoli e culture ha lasciato tracce e arricchito di sapori e profumi la nostra cucina; la fantasia mediterranea ha fatto il resto.

Giovanni Di Raimondo
è nato a Siracusa (1965). È un Vigile del Fuoco del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Vive a Sortino. Collabora con la Rivista I Siracusani dal settembre 1998, dove ha pubblicato articoli di storia e letteratura. Ha collaborato con riviste di settore a carattere nazionale, Il Corriere dei Vigili del Fuoco Milano, Obiettivo Sicurezza, rivista ufficiale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Roma. Ha pubblicato due saggi brevi su Elio Vittorini: 2001 Elio Vittorini, il Gattopardo e Browning 50, “Pentelite”, Morrone editore; 2002 Alfonso Failla, Elio Vittorini ed i giovani siracusani, “Pentelite”, Emanuele Romeo editore. Nel 2004 ha pubblicato il suo primo libro edito da Morrone editore, Cucina Siciliana ricette della tradizione siracusana, presentato alla Fiera Internazionale del Libro di Torino 2008. Attualmente è membro della commissione cultura del comune di Sortino.

Ave Maria – Devozione, tradizioni, preghiere del popolo melillese

Autore: Paolo Magnano
Genere: Lingua e tradizioni popolari
ISBN:
Pagine: 97 | Prezzo: € 15,00

Sinossi
Il volume si inserisce all’interno di un percorso storico-religioso rivolto alla devozione che Melilli dedica alla Madonna. Tale iniziativa ha portato alla riscoperta e alla rivalutazione di una parte della storia religiosa del centro ibleo, quella dedicata a Maria, nei diversi culti che la Chiesa da sempre propone ai suoi fedeli.

Paolo Magnano
Sortinese di nascita, vive elavora a Melilli (SR) dove insegna materie letterarie. Si è laureato in filosofia presso l’università di Catania con una tesi in Storia del Risorgimento. Tra le sue pubblicazioni: PADRE SALVATORE GIARDINA, Apostolo dei giovani – E la vità cambiò! Melilli nell’occupazione alleata – PIZZARATTI, Un secolo di acqua potabile a Melilli – AVE MARIA, DEvozioni, tradizioni, preghiere del popolo melillese – SAN SEBASTIANO, La chiesa, la piazza, il loggiato. Ha curato l’edizione di ALZATEVI E PREGATE, Raccolta di preghiere della tradizione melillese.

Cucina siciliana – Ricette della tradizione ragusana

Autore: Rita Guastella
Genere: Lingua e tradizioni popolari
ISBN:
Pagine: 160 | Prezzo: € 12,00

Sinossi
C’è una Sicilia del mito, una Sicilia barocca, una Sicilia delle vacanze, dei paesaggi, del mare; e ce n’è un’altra del vivere quotidiano, dei gesti e dei costumi di vita che si racchiudono in quella che è poi chiamata civiltà materiale di un popolo. A quest’ultima può e deve essere riferita la tradizione del “far da mangiare” in casa. La Sicilia, e in tale contesto il ragusano, un insieme di di comunità, di paesi, contrade e borgate, che grazie alla propria singolare civiltà contadina hanno elaborato un catalogo del saper vivere e del saper mangiare.

Rita Guastella
Rita Guastella nasce a Ragusa, vive a Scicli e lavora a Ragusa presso la Soprintendenza BB. CC. AA . Persona creativa, Rita da giovanissima scopre il gusto della cucina, quella cucina tradizionale dimenticatagastronomia siciliana e in particolare su quella r dalla vita frenetica; inizia un attento studio sull’enoagusana, scrive  articoli su varie riviste per poi esordire con il suo primo libro sulla cucina tradizionale ragusana edito da Morrone Editore.

Cosi aruci – Tradizione dolciaria akrense

Autore: Giuseppe Mazzarella
Genere: Lingua e tradizioni popolari
ISBN:
Pagine: 96 | Prezzo: € 12,00

Sinossi
La Sicilia vanta una tradizione in campo dolciario che non teme confronti con nessuna regione italiana. Coloratissimi, allegri, profumati, i dolci non sono mai mancati agli appuntamenti con le ricorrenze e le festività dell’Isola. Le ricette dei dolci siciliani contribuiscono, con il loro sfarzo e con gli ingredienti base ad esaltare il clima eccezionale della festa alla quale il dolce stesso è collegato, contribuendo così ad accentuare il distacco dalla quotidianità.

Giuseppe Mazzarella
È nato e vive a Solarino (SR) – ha pubblicato con Morrone Editore il volume “Dolci bicchieri – Nuove tendenze in pasticceria” (2010).

Alzatevi e pregate

Autore: Paolo Magnano
Genere: Lingua e tradizioni popolari
ISBN:
Pagine: 496 | Prezzo: € 12,50

Sinossi
Preghiere della tradizione siciliana

Paolo Magnano
Sortinese di nascita, vive elavora a Melilli (SR) dove insegna materie letterarie. Si è laureato in filosofia presso l’università di Catania con una tesi in Storia del Risorgimento. Tra le sue pubblicazioni: PADRE SALVATORE GIARDINA, Apostolo dei giovani – E la vità cambiò! Melilli nell’occupazione alleata – PIZZARATTI, Un secolo di acqua potabile a Melilli – AVE MARIA, DEvozioni, tradizioni, preghiere del popolo melillese – SAN SEBASTIANO, La chiesa, la piazza, il loggiato. Ha curato l’edizione di ALZATEVI E PREGATE, Raccolta di preghiere della tradizione melillese.

Oggetti nel carrello
Il carrello è vuoto
Spedizione gratuita in tutta Italia
Fans